G.B. Palumbo & C. Editore S.p.A. - Rivista annuale online di studi sul teatro antico

Dionysus ex Machina

Elenco notizie
Ordina per:
  • Le Nuvole di Aristofane

    categoria: recensioni spettacoli
    pubblicato il: 13 Luglio 2010

    Luci accese, sipario aperto. Un attore vestito di nero con ai piedi ingombranti scarpe da clown appare in proscenio. «E one, e two, e one, two, three, four» esclama; chiude le mani, si fa buio in sala. L'attesa degli spettatori è concentrata verso il palcoscenico da dove proviene un rumoroso ronfare, ma improvvisamente un occhio di bue fa luce in platea e illumina Strepsiade che si aggira nervosamente tra il pubblico raccontando i suoi crucci: non riesce a dormire pressato com'è dai debiti contratti per assecondare la costosa e irresponsabile passione del figlio, Fidippide, - è lui che russa beatamente - per i cavalli. Un tipo davvero strano, questo ragazzo: una marionetta, nuda e con il sesso ben in vista, manovrata dallo stesso attore che da lì a poco interpreterà Socrate.

    Continua...
  • Iano Monaco

    Un giardino a Palermo

    categoria: recensioni spettacoli
    pubblicato il: 06 Luglio 2010

    La manifestazione del 4 giugno 2010
    La prima di tali iniziative si è tenuta, nel giardino, il pomeriggio del 4 giugno scorso, per volontà di due giovani insegnanti dei Licei Classici G. Garibaldi e Don Bosco Ranchibile, Maria Carmen Tranchina e Myriam Leone, i cui allievi hanno letto frammenti lirici, tradotti da Giusto Monaco, di Saffo, Tirteo, Simonide, Callino, Archiloco, Solone. Hanno anche recitato, gli allievi, un brano da Edipo l'uomo, adattamento della stessa Myriam Leone dall'Edipo Re di Sofocle, per la regia di Giampaolo Bellanca. Il giardino non è attrezzato per essere un teatro né per essere sede di consessi, sia pure all'aperto. Tuttavia l'impegno e la bravura dei giovani attori ha sovrastato le difficoltà ed ha innescato il misterioso meccanismo dell'astrazione teatrale trascinando per un'ora i presenti nel mondo lontano-vicino di duemila e più anni fa, proprio come a Giusto avrebbe fatto piacere.

    Continua...
Cerca in notizie...

Puoi affettuare la ricerca inserendo
il titolo o l’autore.

Scheda abboanmenti

Registrati gratuitamente alla rivista online

Dionysus ex machina, rivista on line di studi sul teatro antico pubblicata con cadenza annuale, si articola in sei sezioni (Testi, Dopo l'antichità, Scene, Monumenti, Cinema, Laboratori. Scuola e Università) e in uno spazio ulteriore (Notizie) costantemente aggiornato, che ospita annunci, recensioni e agili schede di spettacoli teatrali, libri, convegni, festival attinenti alla drammaturgia e, più in generale, alla cultura classica. Sono disponibili liberamente tutti gli articoli, i contenuti multimediali, lo spazio Notizie e i link, previa registrazione gratuita.

I volumi della Biblioteca di DEM possono essere acquistati interamente o per singoli articoli tramite Casalini Libri.

REGISTRATI