G.B. Palumbo & C. Editore S.p.A. - Rivista annuale online di studi sul teatro antico

Dionysus ex Machina

Immagine copertina
pubblicato il: 24 Gennaio 2014
categoria: recensioni spettacoli
Arianna Frattali, Susanna Pietrosanti

Homer's wave machine

Odyssey di Simon Armitage per la regia di Robert Wilson

Esiste un’Itaca possibile? La città per chi ci vive e per chi ci arriva, può essere vissuta come un “porto” definitivo o la sua stessa identità si esprime nel continuo viaggio? Intorno a Odyssey per la regia di Robert Wilson – co-produzione del Piccolo Teatro di Milano col Teatro Nazionale di Atene – lo Stabile milanese ha organizzato infatti una rassegna dedicata ad Ulissi/Viaggio nelle odissee, secondo quello spirito di educazione e fidelizzazione dello spettatore che anima il teatro lombardo, sin dalla sua fondazione. Ma Piccolo Teatro è anche d’Europa e, proprio nel contesto della crisi europea di cui la Grecia è stata protagonista, questo spettacolo nasce e si sviluppa, ponendoci di fronte a tutte le facce di un viaggio, per poi collocarsi nel contesto metropolitano della città milanese, al crocevia economico-sociale tra realtà industriale del secolo scorso e le suggestive proiezioni internazionali di Expo 2015.

La sfida da cui nasce questa co-produzione è infatti isolare ed evidenziare, all’interno del testo omerico, ciò che rende contemporaneo un classico: in tale ottica Ulisse è cittadino del mondo e l’Odissea un viaggio nella complessità del mondo odierno. Così infatti Robert Wilson immagina il capolavoro omerico: un viaggio della vita e della morte, perché Ulisse non è un eroe, ma rappresenta ogni uomo. Il poema in ventiquattro libri è pertanto condensato in uno spettacolo di tre ore – ventiquattro scene con un prologo ed un epilogo – seguendo la drammaturgia che il poeta inglese Simon Armitage rielaborò, nel 2004, per la versione radiofonica della BBC.

E il testo derivato dalla versione anglosassone, poi tradotto in greco moderno, è andato in scena, prima ad Atene e poi a Milano (con didascalie in italiano) nella stagione teatrale che sta per concludersi. Si tratta dunque di una ri-creazione fantastica della saga odissiaca costruita attorno alle peripezie di Ulisse, uomo che impara, anche con astuzia, a conoscere la grande arte di essere se stesso, usando, a tal fine, il suo innegabile ascendente sulle donne.

Scarica la notizia completa

Articolo completo

Fai clic sull'icona del file a lato
per scaricare la notizia completo
in formato Acrobat PDF.

Cerca in notizie...

Puoi affettuare la ricerca inserendo
il titolo o l’autore.

Scheda abboanmenti

Registrati gratuitamente alla rivista online

Dionysus ex machina, rivista on line di studi sul teatro antico pubblicata con cadenza annuale, si articola in sei sezioni (Testi, Dopo l'antichità, Scene, Monumenti, Cinema, Laboratori. Scuola e Università) e in uno spazio ulteriore (Notizie) costantemente aggiornato, che ospita annunci, recensioni e agili schede di spettacoli teatrali, libri, convegni, festival attinenti alla drammaturgia e, più in generale, alla cultura classica. Sono disponibili liberamente tutti gli articoli, i contenuti multimediali, lo spazio Notizie e i link, previa registrazione gratuita.

I volumi della Biblioteca di DEM possono essere acquistati interamente o per singoli articoli tramite Casalini Libri.

REGISTRATI